• UFFICI STAMPA ATTIVITA' CONTINUATIVA

  • IL DECLINO DEI QUOTIDIANI

  • I NOSTRI CORSI NELLE SCUOLE

  • IL FVG FACCIA VALERE L'AUTONOMIA

Per ricevere la Newsletter

Circolo Stampa Pordenone

inviate una mail all'indirizzo...

circolostampa.pordenone@gmail.com

Torna dal 10 al 14 luglio “Cortina tra le Righe”, la quarta edizione della settimana dedicata al giornalismo e al dibattito sul mondo dell'informazione organizzata dall'Ordine dei Giornalisti del Veneto con il Comune di Cortina e la Fondazione Cortina 2021. Numerosi gli eventi in programma - tutti gratuiti - parte dei quali già accreditati nell'ambito del programma di Formazione Professionale Continua (FPC) e altri in corso di organizzazione, il cui calendario sarà comunicato al più presto.
L'edizione 2018 di “Cortina tra le Righe” è dedicata all'informazione digitale.
Tutti gli eventi formativi della mattina e del pomeriggio si svolgeranno nella sala convegni dell’Alexander Girardi Hall, in via Marangoni 1. Gli eventi tardo pomeridiani saranno invece ospitati dalle più rinomate strutture alberghiere di Cortina.

EVENTI GRATUITI GIA’ ACCREDITATI
I
scrizioni sulla piattaforma Sigef

Martedì 10 luglio
14.30 / 16.30
Alexander Girardi Hall
Hacker Etici | Raoul Chiesa: “Privacy, democrazia e controlli massivi digitali”

Mercoledì 11 luglio
10.00 / 12.00
Alexander Girardi Hall
In redazione | Isaia Invernizzi: “Il data journalism in una redazione tradizionale? Si può fare”
14.30 / 16.30
Alexander Girardi Hall
Hacker Etici | Filippo Cavallarin: “Scoprire informazioni e non farsi scoprire”

Giovedì 12 luglio
10.00 / 12.00
Alexander Girardi Hall
Diritto e Rete | Paolo Moro: “Fake news, verità e diritto all’informazione nell’era digitale” 
14.30 / 16.30
Alexander Girardi Hall
Denuncia | Giovanni Ziccardi: “L’odio on line. Violenza verbale e ossessioni in Rete”

Venerdì 13 luglio
10.00 / 12.00
Alexander Girardi Hall
Ricerca| Gianluca Pericoli: “Open source intelligence, la raccolta di informazioni mediante fonti di pubblico accesso”
14.30 / 16.30
Alexander Girardi Hall
Diritto e Rete | Giorgio Battaglini: “Diritto all’immagine, privacy e giornalismo. Deontologia”



L'unione europea: istruzioni per l'uso - Referente CNOG - Numero Crediti 10

Le regole del giornalista tra vecchi e nuovi media - Referente CNOG - Numero Crediti 10 Deontologia

Economia e fondi UE: un mondo da scoprire - Referente CNOG - Numero Crediti 10

Formazione professionale continua – La nuova Deontologia - Referente CNOG - Numero Crediti 10 Deontologia

Raccontare i fenomeni migratori. L'agenda europea: fatti, prospettive e falsi miti - Referente CNOG - Numero Crediti 10

 

I nuovi Consiglieri Nazionali e Regionali

Cristiano Degano è stato confermato presidente dell’Ordine dei giornalisti del FVG per il triennio 2017-2020. Lo ha eletto il Consiglio regionale dell’Odg riunitosi per la prima volta dopo le elezioni del 1 e 8 ottobre. Confermati anche il vicepresidente Amos D’Antoni e il tesoriere Giulio Garau. Come segretario è stato invece designato Mattia Assandri, già revisore dei conti dell’Ordine regionale. Del nuovo Consiglio fanno parte inoltre Renato D’Argenio, Monica Nardini, Breda Pahor, Gianfranco Battisti e Roberto Cannalire.

(da sinistra: Piero Villotta, Paola Dalle Molle, Cristiano Degano, Giulio Garau, Breda Pahor, Mattia Assandri, Monica Nardini, Renato D’Argenio, Amos D’Antoni, Roberto Cannalire, Gianfranco Battisti e Giorgio Banchig)


Un particolare ringraziamento per il lavoro svolto in questi anni è stato rivolto nell’occasione al segretario uscente Claudio Cojutti e ad Andrea Bulgarelli che hanno scelto di non ripresentarsi alle elezioni.

Una conferma anche alla presidenza del Collegio dei revisori affidata a Giuseppe Longo. Sarà affiancato da Stefano Bizzi e Gianfranco Terzoli che prende il posto di Rina Rusconi. Anche a lei il Consiglio ha rivolto un sincero grazie per i 13 anni di impegno nel Collegio.

E’ arrivata intanto da Roma la conferma dell’elezione di Giorgio Banchig al Cnog attraverso il Collegio Unico Nazionale per le minoranze linguistiche. Il Friuli Venezia Giulia avrà così ben tre rappresentanti nel nuovo Consiglio nazionale (passato da 156 a 60 membri) essendo già stati eletti al primo turno Piero Villotta e Paola Dalle Molle. Il massimo organismo dell’Ordine dei giornalisti è stato convocato per il prossimo 25 ottobre con all’ordine del giorno l’elezione dei nuovi vertici.
Un sentito ringraziamento è stato infine indirizzato ai consiglieri nazionali uscenti Miro Opelli, Silvano Bertossi e Andrò Merkù.


CONCORSO SIMONA CIGANA 2017-2018