• PREMIO CIGANA - IL CONVEGNO: IVAN GROZNY E CRISTINA MASTRANDREA

  • EDUCARE ALL'INFORMAZIONE: ECCO I CANTIERI DI PAROLE

  • VERITA' PER GIULIO - LE NUOVE INIZIATIVE

  • APPELLO EUROPEO CONTRO I LADRI DI IDEE

  • MANCA ANCORA IL REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE

  • LEGGE GELLI-BIANCO: LA RESPONSABILITA' SANITARIA

  • TIZIANA FERRARIO NUOVO SOCIO ONORARIO DEL CIRCOLO DELLA STAMPA

  • ILARIA ALPI

  • ENZO BIAGI

  • GIORGIO BOCCA

  • ORIANA FALLACI

  • INDRO MONTANELLI

  • PIERO OTTONE

  • NATALIA ASPESI

  • CAMILLA CEDERNA

  • ITALO CALVINO

  • GIORGIO SCERBANENCO

Per ricevere la Newsletter

Circolo Stampa Pordenone

inviate una mail all'indirizzo...

circolostampa.pordenone@gmail.com

** Lunedì 29 ottobre 2018 (Corso di Formazione) ore 09.00 - 13.00 - Biblioteca civica multimediale sala “T. Degan”, P.le XX Settembre, Pordenone
Ambito: 9ª edizione concorso giornalistico nazionale annuale-multimediale-multilingue “Premio Simona Cigana”
Argomento: “La piaga degli infortuni sul lavoro. Analisi di un fenomeno sociale e ruolo dell’informazione”
Relatori: Fabio Lo Faro, Marco Ruffolo, Pierpaolo Dobrilla, Pietro Angelillo
Organizzazione: Circolo della Stampa di Pordenone, Ordine Giornalisti FVG, Comune di Pordenone, Inail FVG, Anmil Pordenone
Crediti formativi: 4

** Venerdì 9 novembre 2018 (Premiazione dei vincitori) ore 10.30 - Palazzo Carraro-Menegozzi, Piazza Duomo 19, Aviano (PN)
EVENTO: Chiusura della 9ª edizione concorso giornalistico nazionale annuale-multimediale-multilingue “Premio Simona Cigana” e annuncio 10ª Edizione.

** Mercoledì 14 novembre 2018 (Corso di Formazione) ore 09.30 - 13.30 - Auditorium Regione FVG, Via Roma, 2, Pordenone
Ambito: Settimana contro la violenza sulle donne e 10ª edizione concorso giornalistico nazionale annuale-multimediale-multilingue “Premio Simona Cigana”
Argomento: “IL CUORE DELLE DONNE. Salute, medicina di genere e ruolo dell’informazione”
Relatori: Cristiano Degano, Paola Dalle Molle, Daniela Pavan, Paola Ferrari, Gianna Zamaro, Guglielmina Cucci, Lavinia Clarotto, Gianni Cortiula
Organizzazione: Circolo della Stampa di Pordenone e Comune di Pordenone, ANCI FVG, Federsanità FVG,in collaborazione con Carta di Pordenone, Voce Donna, Associazione uomini contro la violenza sulle donne, Ordine Giornalisti FVG, Assostampa FVG.
Crediti formativi: 4

** Sabato 24 novembre 2018 (Corso di Formazione) ore 10.00 - 12.00 - Auditorium B Liceo Grigoletti, Via Interna, 12, Pordenone
Ambito: Settimana contro la violenza sulle donne e 10ª edizione concorso giornalistico nazionale annuale-multimediale-multilingue “Premio Simona Cigana”
Argomento: “Donna-Uomo: perché e come favorire l’intesa per un rapporto civile”
Relatori: Valeria Palumbo e Paola Salvi
Organizzazione: Circolo della Stampa di Pordenone e Comune di Pordenone, in collaborazione con Carta di Pordenone, Voce Donna, Associazione uomini contro la violenza sulle donne, Istituti scolastici superiori, Ordine Giornalisti FVG, Assostampa FVG.
Crediti formativi: 2

** Sabato 24 novembre 2018 (Corso di Formazione) ore 10.00 - 12.00 - Sala Grande Cinemazero, P.za Maestri del Lavoro, Pordenone
Ambito: 10ª edizione concorso giornalistico nazionale annuale-multimediale-multilingue “Premio Simona Cigana”
Argomento: “Come realizzare un reportage a fumetti”
Relatori: Lelio Bonaccorso, Marco Tonus, Paola Dalle Molle
Organizzazione: Associazione Il Pensiero Creativo, Circolo Stampa di Pordenone, Ordine dei Giornalisti FVG
Crediti formativi: 2

** Lunedì 10 dicembre 2018 (Corso di Formazione) ** ore 14.00 - 18.00 - Centro Pol.le Universitario Aula magna S1, Edificio S, Via Prasecco 3, Pordenone
Ambito: 10ª edizione concorso giornalistico nazionale annuale-multimediale-multilingue “Premio Simona Cigana”
Argomento: “Le relazioni internazionali del XXI secolo. Le vie della seta, Trump, alleanze e sistemi istituzionali – I casi di studio”
Relatori: Gen. C. A. Vincenzo Santo, Gen. B. Angelo Michele Ristuccia, Prof. Umberto Curi, Prof. Aggr. Guglielmo Cevolin, Prof. Giulio Codognato e Lecturer Simone Tonin, Gen. C. A. Roberto Bernardini, Prof. Gianluca Foresti, Prof. Gianluca Gardini, Pietro Angelillo, Cristiano Degano
Organizzazione: Università degli studi Udine, Historia Gruppo Studi Storici e Sociali, Consorzio universitario di Pordenone, Esercito italiano, in collaborazione con Circolo della Stampa di Pordenone, Ordine Giornalisti FVG
Crediti formativi: 4

Si precisa che l'assegnazione dei crediti prevede la partecipazione al corso dall'inizio al termine dell'appuntamento.
Tutti gli eventi proposti sono inseriti sulla piattaforma Sigef.
Si raccomanda ai colleghi che, per qualsivoglia motivo, non possono partecipare ad un corso al quale si erano iscritti di cancellare la propria prenotazione sulla piattaforma per consentire la partecipazione ai colleghi in lista d'attesa.
A questi ultimi consigliamo di presentarsi comunque al corso nell'eventualità, fino ad oggi non infrequente, che ci siano dei posti liberi.


L'unione europea: istruzioni per l'uso - Referente CNOG - Numero Crediti 10

Le regole del giornalista tra vecchi e nuovi media - Referente CNOG - Numero Crediti 10 Deontologia

Economia e fondi UE: un mondo da scoprire - Referente CNOG - Numero Crediti 10

Formazione professionale continua – La nuova Deontologia - Referente CNOG - Numero Crediti 10 Deontologia

Raccontare i fenomeni migratori. L'agenda europea: fatti, prospettive e falsi miti - Referente CNOG - Numero Crediti 10

 

INFLUENCER POCO INTERESSATI A CULTURA, CINEMA E TV


Affamati di novita’, curiosi, capaci di intercettare le novita’ in circolazione, costantemente aggiornati e in grado di guidare le scelte altrui, anticipatori di tendenze e novita’, esperti nel loro campo di interesse. Sono gli influencer secondo una ricerca Doxa che traccia numeri e caratteristiche di un popolo di giovani che opera con alcune similitudini tipiche della professione del giornalista, determinando anche le tendenze d’acquisto di domani.
Il sociologo americano Everett M. Rogers nel 1962 fu il primo a spiegare il fenomeno degli innovatori ed early adopter nel suo libro «Diffusion of Innovations», illustrando come le innovazioni si diffondono nella societa’ e come alcuni gruppi di persone siano piu’ inclini a recepire le novita’ prima degli altri.
 
Dalla ricerca Doxa e’ emerso che la maggioranza degli intervistati, il 57% del totale, sono attratti dalle novita’, alle quali si aprono solo se sono convinti che possano migliorare la loro vita.
Per la survey, il 18% del campione corrisponde agli “esploratori”, ovvero coloro che si sforzano di captare la novita’ in arrivo.
Il 17% rientrano nella categoria degli “osservatori”, giovani che, pur essendo incuriositi dal progresso, non lo rincorrono a tutti i costi visto che apprezzano i tempi in cui vivono.
Internet e’ il loro principale strumento di interfaccia con il mondo, usato in primis per visitare i social e poi per mettersi in contatto con le community simili.
 
Segno distintivo dell’influencer e’ l’interesse per tutto cio’ che e’ legato alla tecnologia, non solo in termini di device ma anche per l’ecosistema che ruota attorno (startup, app, contest).
Segue il mondo food, seguito soprattutto dal mondo maschile, viaggi e vacanze, ma anche sport, cura della persona e moda. L’intrattenimento, la cultura, come anche cinema, musica e TV non sembrano avere particolarmente appeal tra i giovani che scelgono di diventare influencer