RIFORMA PROFESSIONE

PUBBLICITA' IN CALO

MEETING D'INVERNO

BASTA CON I TAGLI

  • FESTA DEL PATRONO SAN FRANCESCO DI SALES

  • I VINCITORI DEL 10. PREMIO SIMONA CIGANA

  • MASCHILE E FEMMINILE: NUTRIRE IL RISPETTO

  • ITALIA ESPORTATRICE ILLEGALE DI ARMI

  • 32 MILIONI DI ITALIANI ON LINE OGNI GIORNO

FORMAZIONE GIORNALISTI

Tutti gli eventi proposti sono inseriti sulla piattaforma Sigef - Questo il link per procedere con le prenotazioni: https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/

Gli iscritti possono visionare sul sito del Consiglio nazionale il nuovo regolamento sulla Formazione Professionale Continua in vigore dal 31 maggio 2016 - Questo il link: https://www.odg.it/wp-content/uploads/2018/07/2016.05.31_B.U.-n.-10.pdf
Si consiglia ai colleghi, soprattutto a quanti si iscrivono ad un corso con largo anticipo, di verificare un paio di giorni prima sulla Piattaforma Sigef eventuali cambi di sede o di orario del corso stesso. In alcuni casi, infatti, l'improvvisa indisponibilità di una sala, o l'alto numero di iscritti e di colleghi in lista d'attesa per l'evento formativo, impongono un cambio della location rispetto alle indicazioni iniziali.

osoppo fortezza

Il tradizionale Rally della Stampa è indetto e organizzato per il prossimo Primo Maggio dal Circolo della Stampa di Pordenone, in collaborazione con Ussi (Unione Stampa Sportiva del Friuli Venezia Giulia).

 

Il Rally è dal 1967 una delle iniziative più collaudate e continuative tra quelle della regione Friuli Venezia Giulia.
L’evento è in programma venerdì 1° maggio 2015, dalla mattina alla sera, in un’area di alto valore storico, nel 100° anniversario della 1ª guerra mondiale.
Il percorso di quest’anno è nell’Alto Friuli, tra la provincia di Pordenone e la provincia di Udine. La scelta riguarda località ricche di memoria, cultura, monumenti storici, ma anche imprese d’avanguardia nella produzione agricola, artigiana, industriale. La partenza avverrà da Pordenone. Le mete saranno Sequals, Valeriano, Ragogna, Vivaro. Gli interessati dovranno confermare la loro partecipazione entro e non oltre lunedì 27 aprile, alla segreteria dell’evento: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
I PARTECIPANTI - Possono prendere parte al RALLY gli iscritti al Circolo della Stampa di Pordenone, all’Ussi FVG, loro familiari e amici, giornalisti del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, loro familiari e amici, Associazioni accreditate.

LE FINALITA' - Il Rally della stampa (nato nel 1967) ha finalità culturali e turistiche per la promozione del nostro territorio, oltre che per rinnovati rapporti di amicizia con e tra i protagonisti del mondo dell'informazione e della comunicazione. Comprende anche un aspetto sportivo che si riferisce al percorso: due semplici e divertenti fasi di regolarità, più una prova speciale su percorso ultra breve.

GLI ORARI E LE DISPOSIZIONI - I partecipanti dovranno trovarsi al Villaggio del Fanciullo (Comina di Pordenone) alle ore 8.45, per le operazioni preliminari. La prima partenza sarà data alle ore 9.30. Durante il briefing iniziale sarà consegnato a ogni equipaggio il materiale informativo di dotazione: contrassegni, carte dei percorsi, indicazioni scritte e altro eventuale. Si raccomanda puntualità.

IL CONCORSO FOTOGRAFICO - Ogni equipaggio che intenda parteciparvi potrà eseguire, con propria macchina fotografica, immagini di luoghi, protagonisti e momenti del Rally. Alla partenza sarà consegnato a ogni equipaggio il regolamento. Nei giorni successivi al Rally, una giuria valuterà i lavori, secondo modalità che saranno rese note in chiusura di giornata. Proclamazione dei vincitori e premiazioni in giugno, durante il gala d’estate. Il concorso di quest'anno sarà intitolato a Paolo Gaspardo, giornalista tra gli anni Cinquanta e Ottanta dello scorso secolo, autore di un libro postumo dedicato alla memoria dell’invasione austro-germanica dopo la rotta di Caporetto del 1917.

IL PERCORSO - 1) PRIMA PARTE. Raduno nel Centro di Formazione Pordenone (Villaggio del Fanciullo) e partenza verso Sequals. Il percorso sarà di “regolarità”.
Punto d’arrivo sarà il parcheggio del cimitero dietro l’azienda Breda, nella zona industriale all’ingresso del paese. Seguiranno tre momenti distinti:
La partecipazione alla prova cronometrica su percorso brevissimo; Il trasferimento a Valeriano per la visita all’azienda agricola Bulfon (spuntino finale); Il trasferimento a Ragogna con visita al museo della Grande Guerra.Seguirà il pranzo nella trattoria Vecio Traghet di Villuzza di Ragogna.

2) SECONDA PARTE. - Dalla trattoria Vecio Traghet trasferimento al monte Ragogna per ammirare lo splendido panorama della valle del Tagliamento, il monumento ai caduti della nave Galilea e la chiesa; Ritorno a Villuzza per la visita e assaggi all’azienda Molinaro Prosciutti;Seconda prova di regolarità, con partenza dal Vecio Traghet e arrivo a Vivaro. Completati e cronometrati tutti gli arrivi, trasferimento all’agriturismo di “Gelindo dei Magredi”, centro di iniziative gastronomiche, turistiche e sportive di livello internazionale. I rallisti potranno visitare, a piacere, l’azienda (impianti sportivi, animali e area naturalistica).
Successivamente, buffet all’aperto con specialità enogastronomiche e cerimonia di chiusura. Infine premiazione dei vincitori del Rally ed estrazione di gadget per i partecipanti, messi a disposizione da varie aziende. La chiusura è prevista per le ore 20.

PATROCINIO E SOSTEGNO - L'organizzazione del Rally della Stampa 2015 si avvale della collaborazione dei seguenti patrocinatori e sostenitori: Lions club Pordenone Host, Bcc Pordenonese, Federazione Bcc Friuli VG, Confartigianato Pordenone, Fondazione Sacra Famiglia (Pordenone), Provincia di Pordenone, Comune di Pordenone, Comune di Pinzano al Tagliamento, Comune di Ragogna, Cantine Bulfon (Valeriano di Pinzano), Caseificio Rossi Fratelli Riosaliceto (Reggio Emilia), Gaspardo Abbigliamento (Pordenone), Domovip Italia, Grace Centro Benessere (Pordenone), Cooperativa Sociale Il Seme Fiume Veneto, Pordenone With Love, Museo della Grande Guerra (Ragogna), Gelindo dei Magredi (Vivaro), Al Vecio Traghet (Villuzza di Ragogna), Prosciuttificio Molinaro (Villuzza di Ragogna), Federazione Italiana Cronometristi-Sezione di Pordenone.

QUOTE D’ISCRIZIONE - La quota d’iscrizione è di € 45,00 per il capo equipaggio, € 35,00 per ciascuno degli altri componenti dell’equipaggio. Nessuna quota è dovuta per bambini fino all'età di 10 anni compiuti.
PAGAMENTO. Deve essere effettuato entro LUNEDI’ 27 aprile, con bonifico bancario sul conto del Circolo della Stampa: Banca di Credito Cooperativo Pordenonese, IBAN IT 21V0835612503000000045179 Alla nostra segreteria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) vanno comunicati l’avvenuto pagamento e i nominativi dei partecipanti ai quali ci si riferisce.
N.B. - Il capo equipaggio, all'atto dell'iscrizione, dovrà rendere noto anche il nominativo del suo navigatore. Non è tenuto a dare i nomi degli altri componenti dell’equipaggio.

BONUS PER I RALLISTI - Le quote su indicate danno diritto ai seguenti bonus di partecipazione: Materiale di identificazione degli equipaggi–auto. Materiale informativo dettagliato sui percorsi, sulle soste e sugli orari. Contrassegni di partecipazione al Pranzo e ai buffet; Contrassegni per l’assegnazione dei gadget ai singoli equipaggi. 

REGOLAMENTO DEL RALLY

Il Rally della Stampa 2015 si svolgerà con le seguenti modalità:
1) I tempi di percorrenza delle tappe saranno rilevati dagli addetti della Federazione Italiana Cronometristi-Sezione di Pordenone.
2) Durante i percorsi di regolarità ogni equipaggio dovrà attenersi alle norme del codice stradale. È assolutamente vietato fermarsi lungo il percorso (salvo per sicurezza), pena l’esclusione dalla classifica di regolarità. Lungo il percorso delle due tappe saranno effettuati controlli civetta.
3) Il raduno degli equipaggi avverrà nel piazzale del Villaggio del Fanciullo, in località Comina di Pordenone, alle 8.45, per le operazioni preliminari. L'equipaggio N.1 partirà alle ore 9.30; a seguire gli altri, uno ogni minuto.
4) A ogni equipaggio, prima della partenza, saranno consegnati due bustoni contenenti le indicazioni sui percorsi, sugli orari e su tutte le notizie della giornata. Il capo equipaggio dovrà applicare alle fiancate dell'auto e sul cofano i contrassegni (numeri e altro) d’identificazione. L’adesivo con il simbolo del Circolo della Stampa andrà collocato sul retro dell’auto, come identificazione per chi segue.
5) Classifica generale. Risulterà primo, e dunque vincitore, l'equipaggio con
il minor numero di penalità nelle tre tappe.
Le penalità saranno computate nell’esatto tempo di eventuale ritardo o
anticipo in ciascuna delle due tappe (più la prova speciale), che verranno quindi sommati.


IMPORTANTE
POTRANNO ESSERE ACCREDITATI FINO A 40 EQUIPAGGI, PER UN TOTALE DI ISCRITTI SINGOLI NON SUPERIORE A 80 PERSONE.
E' VIETATO FERMARSI DURANTE LE DUE TAPPE, SALVO CAUSE DI FORZA MAGGIORE O NECESSITA' DI RISPETTO DEL CODICE DELLA STRADA. SONO PREVISTI CONTROLLI CIVETTA.
SARANNO PREMIATI CON COPPA I PRIMI 3 EQUIPAGGI CLASSIFICATI.
SARANNO ESTRATTI A SORTE, PER TUTTI GLI EQUIPAGGI, GADGET CHE L'ORGANIZZAZIONE RIUSCIRA' A RACCOGLIERE CON IL CONCORSO DI SOCI E SOSTENITORI.
LE ISCRIZIONI SARANNO ACCETTATE FINO AL 27 APRILE.
PARTI DEL PROGRAMMA, PREVIA INFORMAZIONE, POTRANNO SUBIRE MODIFICHE PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE.
L’ORGANIZZAZIONE NON RISPONDE DI EVENTUALI INCIDENTI O INFORTUNI.
INFO
Segreteria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) oppure uno dei seguenti componenti del gruppo di lavoro:
PIERO ANGELILLO. 3332592294 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
FRANCESCO BENATTI. 335309190 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ALESSANDRA BETTO. 3471432734 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ELIO CALCOPIETRA. 3476024204 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
BRUNO CIGANA. 3337797738 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
GERARDO CIRIANI. 3386525520 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PAOLA DALLE MOLLE. 3492991366 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
EDOARDO FABRIS. 3383370782 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PIER GASPARDO. 3405456161 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
LUCIO LEANDRIN. 3427727373 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PIERO MICOLI. 3498524599 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ANGELA MORMILE. 3334479669 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
GIORGIO RIZZO. 3391435330 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

NEWSLETTER

PREMIO SIMONA CIGANA
Martedì 10 dicembre, ore 10.30, Aviano, Palazzo Carraro-Menegozzi, cerimonia conclusiva della 10ª edizione, 2018-2019, del Concorso giornalistico nazionale, annuale, multimediale, multilingue “Premio Simona Cigana” e presentazione dell’11ª edizione, 2019-2020.
Le Categorie del concorso: Inchiesta, Sport, Economia/Artigianato, Turismo Avianese e Pedemontana, Infortuni sul lavoro.
Fuori concorso: Libro di un giornalista-scrittore, Testate giornalistiche.
Interverranno il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna, e il presidente regionale dell’Ordine, Cristiano Degano, nostro Socio Onorario.
Durante la cerimonia di Aviano saranno conferiti i titoli statutari di Socio Onorario del Circolo della Stampa di Pordenone al presidente Verna, all’inviato Rai Daniele Morgera, all’assessora comunale di Pordenone Guglielmina Cucci.
Sarà una vera e propria festa per il giornalismo del Friuli Venezia Giulia.
Vi invitiamo a pubblicare l’annuncio e il resoconto nelle vostre testate.

MEETING D’INVERNO
Sabato 21 dicembre, ore 13, “Da Gelindo”, a Vivaro, Meeting d’Inverno, il tradizionale pranzo di fine anno. Saremo ospiti, come lo coso anno, della calda cornice del ristorante dei Magredi.
Partecipate e fate partecipare. Datene notizia sulle vostre testate.
Prenotazioni ai seguenti numeri telefonici:
Pietro Angelillo, 3332592294
Lucio Leandrin, 3427727373