PREMIO SIMONA CIGANA

FUTURO CONTEMPORANEO - INTRODUZIONE

A causa delle limitazioni dovute alla pandemia di Coronavirus non siamo riusciti a dare vita alla seconda edizione di “Futuro Contemporaneo” che avevamo fissato per i giorni 12, 13 e 14 maggio. Nello stato di incertezza generale che ha portato al rinvio o all’annullamento di tanti eventi pubblici, preferiamo realizzare virtualmente alla nostra iniziativa, riportando gradualmente i concetti principali degli interventi dei relatori e l’auspicabile dibattito (aperto a tutti) che essi genereranno.

LEGGI TUTTO

Gioele Batte Tutti

al Rally della Stampa

Il concorso fotografico del 50° Rally della Stampa si è confermato una componente fondamentale del tradizionale Rally della Stampa. Il Circolo della Stampa di Pordenone che è promotore e organizzatore ha proclamato i vincitori nel corso del Meeting d’Estate che si è svolto nelle sale de “La Latarìe”, a Vivaro.


I partecipanti all’evento culturale-turistico-sportivo del 1° maggio scorso hanno presentato immagini che riproducono fedelmente i momenti più suggestivi della giornata tra paesaggi e monumenti storici eccezionali: la partenza dall’Opera Sacra Famiglia della Comina, la prova di regolarità sotto la pioggia a Roveredo in Piano, le intense escursioni nei bellissimi centri storici (interni ed esterni) di Sacile e di Portobuffolè, la sosta nella campagna e nella tenuta Tomasella di Mansuè, la visita e la festa finale nel Parco di Villa Varda.
La giuria (presidente Alessandra Betto, componenti Paola Dalle Molle ed Edoardo Fabris) ha assegnato il primo premio all’immagine “Tramonti in corso verso il traguardo finale di Villa Varda”, una delle trecento foto scattate da un bambino, Gioele Scopelliti, figlio del giornalista Letterio Scopelliti, eccezionale e tenace fotografo d’occasione che ha sorpreso tutti ed è stato premiato da Silvano Pascolo, presidente di Confartigianato Pordenone e socio onorario del Circolo della Stampa.
Agli intensi scatti di Giovanna Grillo (“Gocce di memoria”) e di Lucio Leandrin (“Portobuffolè”) sono andati rispettivamente il secondo e il terzo premio.
L’edizione di quest’anno è stata intitolata a Bepi Missinato, sacilese, recentemente scomparso, uno dei migliori fotografi di attualità giornalistica che, assieme al fratello Aldo, ha caratterizzato gli ultimi 60 anni della foto di attualità giornalistica del Friuli Venezia Giulia.


La figura di Bepi Missinato è stata rievocata dalla figlia Eloisa, anche a nome del fratello Giuseppe, e dal presidente del Circolo della Stampa, Piero Angelillo, in un excursus che ha evidenziato l’appartenenza del popolarissimo Bepi a una famiglia di artisti: il padre Alvise (pittore ed eccellente acquarellista noto al pubblico internazionale), la sorella Mirella (musicista), il fratello Aldo e i suoi figli (fotografi d’attualità), la figlia Eloisa (pittrice e fotografa).
Alessandra Betto


 Foto molto belle, comprese quelle non premiate. Un impegnativo lavoro per la giuria. Il concorso è stato dedicato quest'anno alla memoria di Bepi Missinato, fotografo di classe che, assieme al gemello Aldo, ha caratterizzato oltre mezzo secolo della fotografia di attualità.
Piero Angelillo

NEWSLETTER

N.L. N 6 – 24 aprile 2020

Cari Colleghi e Amici, nonostante la ripresa graduale delle attività, permane l’emergenza da pandemia. Questa situazione ci induce a eliminare o sospendere alcuni eventi in programma nel mese di maggio. Pensiamo di farti cosa gradita informandoti sulle nostre decisioni. Nello stesso tempo di chiediamo di segnalarci info e proposte utili alla nostra attività. Buon lavoro e buona salute a tutti.

Il Presidente e i Consiglieri

La situazione di incertezza dovuta al Coronavirus ha indotto il Circolo della Stampa di Pordenone a rinunciare anche a tre eventi in programma nel mese di maggio. Per ora, l’unica iniziativa che prosegue è l’11ª edizione del concorso nazionale giornalistico “Premio Simona Cigana”, nel rispetto dell’impegno che la categoria dei giornalisti sta profondendo nella testimonianza della crisi pandemica e nella cosiddetta Fase 2.

Le tre attività sospese sono il Rally della Stampa (1 maggio), l’incontro dedicato al giornalismo nel Giro ciclistico d’Italia (4 maggio), la seconda edizione del trittico “Futuro contemporaneo” (12, 13, 14 maggio). Saranno realizzate entro l’anno, soltanto in caso di ritorno totale alla normalità. È sospeso inoltre un quarto impegno, l’annunciata pubblicazione del libro dedicato la memoria di Simona Cigana, un’opera ormai compiuta che sarà editata non appena possibile.

Trattandosi di iniziative aperte al pubblico degli associati e degli amici dell’associazione, ne sarà data tempestiva comunicazione sul sito internet, sui social e sulle testate giornalistiche.

Resta aperto il concorso giornalistico multimediale e multilingue “Premio Simona Cigana”, che si concluderà il 10 luglio prossimo con la raccolta dei servizi giornalistici pubblicati tra il 1° luglio 2019 e il 30 giugno 2020, inviati dagli autori, entro il 10 luglio prossimo alla segreteria del Circolo, anche su segnalazione del pubblico dei lettori, degli ascoltatori, dei telespettatori e dei fruitori delle testate on line.