GIORNALISTI, ANNO DECISIVO

PUBBLICITA' IN CALO

MEETING D'INVERNO

BASTA CON I TAGLI

Formazione Settembre e ottobre.

Questo l'elenco degli incontri proposti nella piattaforma Sigef nel periodo settembre/ottobre 2015.

05/09/15 -Comunicare la natura. Teorie e tecniche di informazione e divulgazione su temi sensibili, fra scienza e ideologia-Trieste
10/09/15 -Aeronautica militare: informare e comunicare-Codroipo
15/09/15 -Diversità tra Pubblico e Privato nel panorama informativo radiotelevisivo. Tutela della privacy e diritto di cronaca-Gorizia
18/09/15 -Giornalismo, informazione e innovazione. La comunicazione istituzionale nell'era digitale: dalla web tv ai social, trasparenza e partecipazione con #openCamera-Trieste
19/09/15 -Quotidiani delle minoranze a confronto-Trieste
23/09/15 -Come leggere il nuovo bilancio armonizzato: il ruolo di controllo della stampa-Udine
24/09/15 -Reportage e sicurezza in zone di guerra. L'organizzazione, la realizzazione ed i rischi-Trieste
24/09/15 -La crisi economica genera mostri-Pordenone
02/10/15 -Giornalismo e letteratura: scritture diverse o uguali?-Trieste
09/10/15 -Per una corretta informazione sulla salute mentale. Giornalisti, operatori e utenti a confronto nella Giornata mondiale della Salute mentale-Udine
09/10/15 -Implicazioni dell'uscita dall'euro-Trieste
16/10/15 -Le diverse modalità di scrittura utilizzate per telegiornale, giornale radio e televideo-Gorizia
23/10/15 -Pari dignità e pari rispetto reciproci tra uomo e donna. Da quale parte stanno i giornalisti?-Pordenone
23/10/15 -Il trattato sulle relazioni commerciali tra Europa e Stati Uniti (TTIP)-Trieste

18 Settembre Trieste
L’appuntamento del 18 settembre all’Università di Trieste, edificio H3, intitolato “Giornalismo, informazione e innovazione. La comunicazione istituzionale nell’era digitale: dalla web tv ai social, trasparenza e partecipazione con #openCamera”, tenuto da Anna Masera, capo ufficio stampa della Camera dei Deputati, già social media editor e caporedattore del quotidiano “La Stampa”, viene organizzato dalla Uauacademy insieme all’Ordine dei giornalisti FVG ed è aperto anche ai non iscritti all’Ordine.
In questo caso le iscrizioni vanno inoltrate attraverso il sito www.uauacademy.it
Questo il link: http://www.uauacademy.it/corsiuaua/

SISSA
Scuola di comunicazione del rischio per la salute e per l'ambiente, 26-28 ottobre 2015

Il Laboratorio Interdisciplinare della SISSA organizza la prima scuola di comunicazione del rischio per la salute e per l’ambiente rivolta a giornalisti, comunicatori istituzionali e operatori dell’informazione. I partecipanti alla scuola acquisiranno le buone pratiche della comunicazione del rischio nell’ambito della prevenzione, dell’emergenza e nella risoluzione delle controversie, ormai ben stabilite a livello internazionale ma ancora poco conosciute e applicate in Italia.

Potranno così apprendere come comunicare in modo corretto i rischi sanitari e ambientali e restituire ai cittadini informazioni cruciali per la loro sicurezza su temi sensibili come terremoti, epidemie, cambiamenti climatici, incidenti industriali, ecc. Le lezioni saranno tenute da alcuni tra i maggiori esperti italiani di comunicazione del rischio e di governance della scienza nel contesto formativo del Laboratorio Interdisciplinare della SISSA, da anni impegnato nella riflessione e nella ricerca dei punti di convergenza fra scienza e giornalismo.

La scuola, realizzata con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia, è a numero chiuso ed è riservata a un massimo di 30 (trenta) persone.

Il corso darà accesso a 8 crediti previsti per assolvere all’obbligo della Formazione Professionale Continua (FPC) e il costo è di euro 200.
Questo il link dove trovare tutte le informazioni utili: http://ics.sissa.it/comunicazionerischio/

DAL SITO DEL CNOG

http://www.odg.it/content/formazione-continua/faq

Nuovi Iscritti - Obbligo formativo 

Poiché l’anno formativo decorre dal 1° gennaio e termina il 31 dicembre, per i neoiscritti l’obbligo decorre dal 1° gennaio dell’anno successivo alla data di iscrizione. Siccome il triennio formativo è uguale per tutti, il numero dei crediti da ottenere sarà proporzionale alle annualità comprese nel triennio. Ad esempio, il neoiscritto che inizia la formazione dal 1° gennaio 2016 sarà tenuto ad ottenere solo 20 crediti dei 60 richiesti a quanti hanno invece iniziato il triennio formativo il 1° gennaio 2014.

CONSIGLIO REGIONALE FVG

CHIUSURA UFFICI
Gli uffici di Trieste resteranno chiusi, per le ferie estive, da lunedì 10 a venerdì 28 agosto 2015.
Riapertura lunedì 31 agosto.

FORMAZIONE
Tutti gli eventi proposti sono inseriti sulla piattaforma Sigef.
Prenotazioni: https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/

Ordine dei Giornalisti Friuli Venezia Giulia
Corso Italia, 13 - Trieste
telefono 040/3728586
fax 040/3724427
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NEWSLETTER

ASSOSTAMPA

Parte la campagna iscrizioni 2020 all’Assostampa Fvg, articolazione territoriale della Fnsi, sindacato unitario dei giornalisti italiani. Che in questa fase di grandi trasformazioni, di attacco alla professione, di drammatica crisi dell’Inpgi ma anche di tutto il mondo dell'editoria e del giornalismo, rimane l'ultimo importante baluardo per la tutela dei diritti e della dignità della professione giornalistica.  

Anche nel Friuli Venezia Giulia è dunque necessario rilanciare la campagna di sensibilizzazione e di iscrizione al sindacato dei colleghi, professionali e collaboratori, contrattualizzati e non contrattualizzati. Sindacato che nella nostra regione ha le quote – rimaste invariate anche nel 2020 - più basse d’Italia. C’è anche la possibilità di richiedere l’iscrizione gratuita per giornalisti professionali e collaboratori disoccupati e/o in comprovate difficoltà economiche. Sono state anche mantenute le quote scontate per i nuovi iscritti, che erano state lanciate tempo fa, ma soltanto per un anno, a livello nazionale.

SE VUOI DIFENDERE LA LIBERTÀ DI INFORMAZIONE, AIUTA IL SINDACATO…

SE CONDIVIDI LA BATTAGLIA CHE IL SINDACATO DEI GIORNALISTI PORTA AVANTI PER LA DIFESA DELLA PROFESSIONE E CONTRO TUTTE LE LEGGI BAVAGLIO; SE VUOI DARE FORZA ALL’AZIONE DEL SINDACATO A FAVORE DELLE FASCE PIU’ DEBOLI DELLA CATEGORIA, DENTRO E FUORI DALLE REDAZIONI; SE VUOI CONTRIBUIRE ALLA DIFESA E AL RINNOVAMENTO DELLA PROFESSIONE; SE CREDI CHE AVERE UN SINDACATO UNITARIO DEI GIORNALISTI SIA UNA RISORSA

ISCRIVITI – E FAI ISCRIVERE I TUOI COLLEGHI – ALL’ASSOSTAMPA FVG (e se eri già iscritto lo scorso anno, non dimenticare di rinnovare la quota 2020).

 Nel Fvg le quote per i giornalisti collaboratori sono di 45 euro, quelle per i professionali non contrattualizzati di 55 euro.

Invariata anche la quota dello 0.30 per i giornalisti professionali contrattualizzati e pensionati.

SOLTANTO PER I NUOVI ISCRITTI 2020 NON CONTRATTUALIZZATI: collaboratori 35 euro, professionali 45 euro.

(NB: professionali sono tutti i giornalisti professionisti, praticanti e i pubblicisti che svolgono comunque la professione giornalistica ai sensi dell’art. 2 dello Statuto Fnsi; collaboratori sono i pubblicisti che non rientrano nella precedente categoria).

Il pagamento della quota (per chi non versa già lo 0.30 in busta paga o con la pensione, avendo firmato l’apposita delega) può venir effettuato nei nostri uffici oppure con bonifico bancario:

Banca di Credito Cooperativo del Carso – ZKB, Riva Gulli, Trieste, IBAN IT 34 O 08928 02205 010000034417 (causale: quota 2020)

Monte dei Paschi di Siena, piazza della Borsa, Trieste, IBAN IT 50 H 01030 02230 000002958532 (causale: quota 2020)