GIORNALISTI, ANNO DECISIVO

PUBBLICITA' IN CALO

MEETING D'INVERNO

BASTA CON I TAGLI

A tu per tu con i protagonisti dell’inchiesta

Incontro con tre vincitori del premio Simona Cigana

Lunedì 5 giugno - Biblioteca Pordenone, Ore 9.30-13.30  Organizzato in collaborazione con il #CircolodellaStampa di Pordenone.
I temi, le modalità d'azione, i contesti e i valori espressi nei lavori di alcuni dei vincitori del settore Inchiesta all'interno del premio giornalistico nazionale “Simona Cigana”.

Relatori:

Pietro Angelillo, presidente #CircolodellaStampa PN (presentazione)

Pier Gaspardo, vicepresidente #CircolodellaStampa PN, che terrà la relazione

Floriana Bulfon, inviata di guerra, vincitrice 2015-2016,

Daniele Morgera, 2° premio edizione 2015-2016,

Franco Bortuzzo, (nella foto) inviato RAI, premiato con sigillo del Consiglio Regionale del FVG per l'edizione 2014-2015 del Premio “Cigana”.

Crediti formativi: 4

Il convegno gode del patrocinio del Comune di Pordenone e fa parte delle iniziative annuali del Circolo della Stampa di Pordenone: la raccolta dei servizi a concorso pubblicati entro il 30 giugno; la premiazione dell’edizione di turno, tra fine ottobre e inizio novembre; la serie “Inviato speciale”, dedicata ai protagonisti eccellenti del giornalismo italiano.
Relatori saranno tre professionisti della carta stampata, della tv e della radio: Floriana Bulfon (inviata di guerra), Daniele Morgera (inviato Rai), Franco Bortuzzo (inviato e caposervizio Rai), premiati alla fine della 7ª edizione (quella del 2015-2016) per i tre servizi più importanti della categoria “Inchiesta”.
Il loro intervento sarà una testimonianza diretta e avvincente del giornalismo d’indagine che il “Premio Simona Cigana” indica da sempre come l’aspetto di punta di un’informazione oggi condizionata da un’overdose di notizie non sempre complete e verificate o da commenti a tavolino. Un giornalismo sempre più esposto ai ritmi e ai condizionamenti positivi e negativi di internet, dei blog e dei social.
Sarà un’occasione per discutere di presente e di futuro dei media, partendo dall’esperienza diretta di tre protagonisti che operano sul campo.
Floriana Bulfon per il suo servizio: “Regeni, i misteri del Cairo”, andato in onda il 25 aprile 2016 su Rai 1, nell’ambito della trasmissione “Petrolio”.
Daniele Morgera per il suo servizio “Il confine orientale”, trasmesso dal Giornale radio di Rai Radio 1, nell’ambito della rubrica “Inviato Speciale”, del 20 febbraio 2016.
Franco Bortuzzo per il suo servizio: “La storia di Zlatko Omanovic”, in onda sul Tgr Rai del Friuli Venezia Giulia, del 26 marzo 2016.
I tre lavori, raccolti in un dvd, saranno proiettati all’inizio del convegno per il pubblico presente costituito da giornalisti (chi lo vorrà potrà ottenere crediti formativi), rappresentanti di associazioni e di scuole medie superiori.

 

NEWSLETTER

ASSOSTAMPA

Parte la campagna iscrizioni 2020 all’Assostampa Fvg, articolazione territoriale della Fnsi, sindacato unitario dei giornalisti italiani. Che in questa fase di grandi trasformazioni, di attacco alla professione, di drammatica crisi dell’Inpgi ma anche di tutto il mondo dell'editoria e del giornalismo, rimane l'ultimo importante baluardo per la tutela dei diritti e della dignità della professione giornalistica.  

Anche nel Friuli Venezia Giulia è dunque necessario rilanciare la campagna di sensibilizzazione e di iscrizione al sindacato dei colleghi, professionali e collaboratori, contrattualizzati e non contrattualizzati. Sindacato che nella nostra regione ha le quote – rimaste invariate anche nel 2020 - più basse d’Italia. C’è anche la possibilità di richiedere l’iscrizione gratuita per giornalisti professionali e collaboratori disoccupati e/o in comprovate difficoltà economiche. Sono state anche mantenute le quote scontate per i nuovi iscritti, che erano state lanciate tempo fa, ma soltanto per un anno, a livello nazionale.

SE VUOI DIFENDERE LA LIBERTÀ DI INFORMAZIONE, AIUTA IL SINDACATO…

SE CONDIVIDI LA BATTAGLIA CHE IL SINDACATO DEI GIORNALISTI PORTA AVANTI PER LA DIFESA DELLA PROFESSIONE E CONTRO TUTTE LE LEGGI BAVAGLIO; SE VUOI DARE FORZA ALL’AZIONE DEL SINDACATO A FAVORE DELLE FASCE PIU’ DEBOLI DELLA CATEGORIA, DENTRO E FUORI DALLE REDAZIONI; SE VUOI CONTRIBUIRE ALLA DIFESA E AL RINNOVAMENTO DELLA PROFESSIONE; SE CREDI CHE AVERE UN SINDACATO UNITARIO DEI GIORNALISTI SIA UNA RISORSA

ISCRIVITI – E FAI ISCRIVERE I TUOI COLLEGHI – ALL’ASSOSTAMPA FVG (e se eri già iscritto lo scorso anno, non dimenticare di rinnovare la quota 2020).

 Nel Fvg le quote per i giornalisti collaboratori sono di 45 euro, quelle per i professionali non contrattualizzati di 55 euro.

Invariata anche la quota dello 0.30 per i giornalisti professionali contrattualizzati e pensionati.

SOLTANTO PER I NUOVI ISCRITTI 2020 NON CONTRATTUALIZZATI: collaboratori 35 euro, professionali 45 euro.

(NB: professionali sono tutti i giornalisti professionisti, praticanti e i pubblicisti che svolgono comunque la professione giornalistica ai sensi dell’art. 2 dello Statuto Fnsi; collaboratori sono i pubblicisti che non rientrano nella precedente categoria).

Il pagamento della quota (per chi non versa già lo 0.30 in busta paga o con la pensione, avendo firmato l’apposita delega) può venir effettuato nei nostri uffici oppure con bonifico bancario:

Banca di Credito Cooperativo del Carso – ZKB, Riva Gulli, Trieste, IBAN IT 34 O 08928 02205 010000034417 (causale: quota 2020)

Monte dei Paschi di Siena, piazza della Borsa, Trieste, IBAN IT 50 H 01030 02230 000002958532 (causale: quota 2020)