FUTURO CONTEMPORANEO - INTRODUZIONE

A causa delle limitazioni dovute alla pandemia di Coronavirus non siamo riusciti a dare vita alla seconda edizione di “Futuro Contemporaneo” che avevamo fissato per i giorni 12, 13 e 14 maggio. Nello stato di incertezza generale che ha portato al rinvio o all’annullamento di tanti eventi pubblici, preferiamo realizzare virtualmente alla nostra iniziativa, riportando gradualmente i concetti principali degli interventi dei relatori e l’auspicabile dibattito (aperto a tutti) che essi genereranno.

LEGGI TUTTO

Il Circolo della Stampa

a Pordenonelegge 2017

Pordenone, 15 settembre - Ex convento di San Francesco, Piazza della Motta 2 - Ore 9-11 L'ULTIMO NUMERO DI LIMES IN EDICOLA: L'ITALIA E LA GEOPOLITICA
Incontro organizzato all'interno di Pordenonelegge in collaborazione con il Circolo della Stampa di Pordenone.
Focus sui recenti temi che corredano il quadro geopolitico nazionale, dai flussi migratori al progetto cinese della via della seta, sino agli ulteriori episodi in grado di destabilizzare assetto ed unità in Italia. Come poter quindi (ri)pensare al rapporto tra la geopolitica e l'Italia e alle possibilità di tornare protagonisti nelle relazioni internazionali.
Relatore il prof. Lucio Caracciolo, Direttore di Limes, introduce e modera Guglielmo Cevolin, avvocato cassazionista, professore aggregato di Istituzioni di Diritto Pubblico all'Università di Udine, Facoltà di Economia, presidente di Historia, Gruppo Studi Storici e Sociali Pordenone.
Crediti formativi: 2

Pordenone, 15 settembre - Ex convento di San Francesco, Piazza della Motta 2 - Ore 11-13 L'ISIS E I FOREIGN FIGHTERS Incontro organizzato all'interno di Pordenonelegge in collaborazione con il Circolo della Stampa di Pordenone.
Il tema del momento nell'ambito della geopolitica. Come si diventa jiadisti? Cosa spinge i ragazzi in Europa o dei Paesi del Maghreb a tali scelte radicali ed estreme? Un focus affidato a chi da tempo studia, vive e documenta il mondo arabo.
Moderatore Cristiano Degano, presidente Ordine Giornalisti FVG. Relatrici: Anna Migotto (giornalista friulana, film maker, inviata di Mediaset, esperta del panorama estero e delle vicende del Medio Oriente) e Stefania Miretti (giornalista e film maker, già vice direttore del settimanale “ Gioia”), coautrici del libro “Non aspettarmi vivo. La banalità dell'orrore nelle voci dei ragazzi jihadisti” (Einaudi).
Crediti formativi: 2

Pordenone, 15 settembre - Ex convento di San Francesco, Piazza della Motta 2 - Ore 16-18 IL TRAMONTO DI UNA NAZIONE Organizzato all'interno di Pordenonelegge in collaborazione con il Circolo della Stampa di Pordenone.
L'analisi della crisi in Italia nell'arco degli ultimi vent'anni. Una disamina che ripercorre i temi della politica, attraversando le problematiche dell'economia sino alla giustizia sociale e alle crepe dei sistemi di istruzione.
Relatore: Ernesto Galli della Loggia, storico ed editorialista de “ La Stampa” e del “Corriere della Sera”, professore Ordinario di Storia Contemporanea e Preside della Facoltà di Filosofia all'Università Vita Salute San Raffaele di Milano.
Crediti formativi: 2

Pordenone, 15 settembre - Ex convento di San Francesco, Piazza della Motta 2 - Ore 18-20 IL RITORNO DELLE TRIBÙ Organizzato nell'ambito di Pordenonelegge in collaborazione con il Circolo della Stampa di Pordenone.
Alla scoperta del moderno tribalismo, fenomeno frutto della disgregazione degli Stati Nazionali e della conseguente rinascita delle identità locali. Una mutazione in atto non solo in Medio Oriente ma in estensione anche in Europa e America.
Relatore: Maurizio Molinari, direttore de “La Stampa”, autore del libro “Il ritorno delle Tribù - La sfida dei nuovi clan all'ordine mondiale” ( Rizzoli 2017)
Crediti formativi: 2